EGITTO: PROCESSO MILITARE PER 51 DELLA JIHAD (2)
EGITTO: PROCESSO MILITARE PER 51 DELLA JIHAD (2)

(Adnkronos) - A causa della perdita di numerosi suoi esponenti, finiti in prigione o sul patibolo, gli accusati -si legge nelle dichiarazioni del pubblico ministero- stavano riorganizzando le fila della Jihad, che avrebbe dovuto operare con la nuova denominazione di ''Avanguardia Fatah''.

La Jihad sali' alla ribalta delle cronache per l'assassinio del presidente egiziano Annuar Sadat nell'ottobre del 1981, durante una parata militare. Da allora, la sua triste fama e' stata superata da quella della ''Jamaa Islamiya'' (Associazione islamic), la cui guida spirituale, lo sceicco Omar Abdel Rahman, e' attualmente sotto processo negli Stati Uniti per l'attentato dinamitardo al World Trade Centre di New York, nel febbraio del 1993. Oltre 700 egiziani hanno perso la vita nella guerra in atto dal 1992 tra il Cairo e la Jamaa.

(Stg/Pn/Adnkronos)