NEVE: LA PRIMA A MEMORIA D'UOMO IN EGITTO, 8 MORTI
NEVE: LA PRIMA A MEMORIA D'UOMO IN EGITTO, 8 MORTI

Il Cairo, 7 feb. -(Adnkronos/Dpa)- La prima neve a memoria d'uomo e' caduta ad Alessandria d'Egitto tra lo stupore degli abitanti e la paura degli automobilisti, che ignari delle tecniche di guida su strade ghiacciate hanno provocato numerosi incidenti, con un bilancio di otto morti e 21 feriti. A Mersa Matruh, sulla costa del deserto occidentale, cinque persone hanno perso la vita ed altre 14 sono rimaste ferite in un incidente che ha coinvolto tre automobili. La tempesta di neve -ha riferito l'agenzia di stampa egiziana ''Mena''- e' stata accompagnata da venti che soffiavano alla velocita' di 50 chilometri orari e da maree che hanno letteralmente inondato le strade di Ras el Barr, una cittadina a 180 chilometri a nordest di Alessandria. A causa dell'improvvisa e grave ondata di maltempo, le autorita' egiziane hanno ordinato la temporanea chiusura dei porti di Alessandria e di Suez.

(Stg/Zn/Adnkronos)