'NDRANGHETA: OPERAZIONE ''S. VALENTINO' CONDOTTA DA CC E PS
'NDRANGHETA: OPERAZIONE ''S. VALENTINO' CONDOTTA DA CC E PS

Catanzaro, 14 feb. -(Adnkronos)- Alle prime ore di questa mattina, e' scatata una vasta operazione di Polizia Giudiziaria, denominata ''S. Valentino'', condotta dai Carabinieri del comando provinciale di Catanzaro e dagli uomini della Squadra Mobile della Questura catanzarese.

Nel corso dell'operazione, sono state eseguite 26 ordinanze di custodia cautelare in carcere, sulle 28 emesse dal Gip distrettuale, su richiesta dei sostituti procuratori antimafia Bianchi e Curcio, a carico di personaggi di rilievo, appartenenti a cosche mafiose calabresi della zona Jonica e Tirrenica catanzarese. Le due persone sfuggite alal cattura, vengono attivamente ricercate. Gli arrestati sono accusati di concorso in detenzione e porto di armi e munizioni; avevano infatti organizzato un consistente traffico internazionale di armi, destinate all'aprrovvigionamento delle potenti cosche mafiose dei Mmancuso di Limbadi, nel catanzarese; degli Arena di Isola Capo Rizzuto, nel crotonese; e dei Bellocco-Pesce di Rosarno, nel reggino.

Secondo gli inquirenti Domenico Rizza, 39 anni, di Catanzaro, e' l'uomo che reggeva le fila dell'organizzazione. Le indagini hanno preso le mosse dalle dichiarazioni di un collaboratore di giustizia, poi riscontrate e confermate dalle risultanze investigative. (segue)

(Nsp/Pn/Adnkronos)