MOTOCICLISMO: ESPOSTO DI ZERBI ALLA FIM
MOTOCICLISMO: ESPOSTO DI ZERBI ALLA FIM

Roma, 15 feb. - (Adnkronos) - Il presidente della Federazione motociclistica italiana, Francesco Zerbi, ha inoltrato alla Federazione internazionale motociclistica e per conoscenza alle Federazioni nazionali ed alle associazioni degli industriali, un documento esposto avverso le due decisioni adottate recentemente dal presidente FIM, Jos Vaessen, e comunicate alla federazioni con l'irrituale procudura del comunicato stampa. Piu' in dettaglio, le due decisoni dell'esposto riguardano il prolungamento del contratto con Dorna/TWP fino al 2006 e l'inserimento della 'Thunderbike' nei Gp.

L'esposto presentato da Zerbi denuncia il mancato rispetto dello statuto e dei regolamenti della FIM, normative in base alle quali tali argomenti avrebbero dovuto essere trattati dall'assemblea. Una procedera annuale FIM tenuta solo tre mesi prima. Il contratto con Dorna/TWP e' stato rinnovato inoltre addirittura due anni prima della scadenza contrattuale e proprio nell'anno di scadenza della carica del presidente Vaessen. Anche il trofeo Thunderbike, infine, e' stato istituito senza consultare ne' le commissioni specifiche ne', tanto meno, l'assemblea.

(Red/As/Adnkronos)