FRANCOBOLLI: PROSSIME EMISSIONI, UCCELLI E CIBI D'ITALIA
FRANCOBOLLI: PROSSIME EMISSIONI, UCCELLI E CIBI D'ITALIA

Roma, 27 feb. (Adnkronos) - Un ciotola colma di riso con due piante del cereale e sullo sfondo, racchiuse in una cornice color arancio, le nostre risaie: e' il nuovo francobollo da 500 lire che le Poste italiane si apprestano ad emettere per il 4 marzo insieme ad un altro valore da 750 lire, sempre della serie ''Cibi d'Italia'', dedicato all'olio. La vignetta raffigura in primo piano un'oliera nella quale viene versato olio che fuoriesce dai frutti di due rami d'olivo, in prospettiva un paesaggio collinare. Entrambi i progetti grafici sono della bozzettista, Maria Maddalena Tuccelli. A commento dell'emissione sara' posto in vendita il bollettino illustrativo con articolo a firna del prof. Giuseppe Rotolio, presidente dell'Istituto nazionale della Nutrizione di Roma. L'annullo speciale, realizzato dal settore grafico delle Poste sara' utilizzato nel giorno dell'uscita dagli sportelli filatelici di Vercelli e Lucca.

Per l'11 marzo, invece, e' prevista l'emissione di quattro francobolli ordinari, appartenenti alla serie tematica ''Gli animali'', dedicati agli uccelli, nel valore di 600 lire ciascuno. Le vignette raffigurano l'Airone Cenerino, il Grifone, l'Aquila Reale, il Fringuello Alpino. La bozzettista e' Anna Maria Maresca. Il bollettino illustrativo e' stato curato dal prof. Augusto Vigna Taglianti, ordinario di Entomologia dell'universita' ''La Sapienza'' di Roma. L'annullo speciale e' stato riservato all'Ufficio Principale Filatelico di Roma.

(Red/Gs/Adnkronos)