I FATTI DEL GIORNO. 3/A EDIZIONE (5): LO SPORT
I FATTI DEL GIORNO. 3/A EDIZIONE (5): LO SPORT

Calcio. Domani quarti di finale della coppa Uefa. In campo due italiane, la Juventus e la Lazio. I bianconeri saranno ospiti dei tedeschi dell'Eintracht Francoforte; la squadra di Zeman ricevera' in casa il Borussia Dortmund. Domani giochera' anche il Bayer Leverkusen, impegnato in casa contro il Nantes. Il Parma, che giochera' contro l'Odense, sara' in campo il 2 marzo.

Pugilato. Continuano le polemiche dopo il terribile ko subito a Londra dal pugile statunitense Gerald McClennan. L'arbitro dell'incontro, il francese Asaro, ha spiegato di non avere colpe specifiche da attribuirsi per non aver sospeso l'incontro. ''Si trattava di un match violento -ha detto l'arbitro- ma equilibrato. McClennan era in vantaggio di punti per due dei tre giudici. Piuttosto mi risulta che avesse dei problemi alla testa, ma i suoi secondi non gli hanno creduto e non sono intervenuti''. Intanto le condizioni dell'atleta ferito sono leggermente migliorate e gli ultimi bollettini medici inducono a un cauto ottimismo. L'avversario sul ring di McClennan, Nigel Benn, ha detto che ''se Gerald non riuscisse a cavarsela'' si ritirera'. ''Sarebbe terribile -ha spiegato Benn- pensare di tornare sul ring e di colpire di nuovo qualcuno''.

(Dis/Zn/Adnkronos)