SPEDIZIONI: MESSNER A PIEDI DALL'EUROPA ALL'AMERICA (2)
SPEDIZIONI: MESSNER A PIEDI DALL'EUROPA ALL'AMERICA (2)

(Adnkronos) - ''Si tratta della spedizione piu' difficile della mia vita -ha commentato Reinhold Messner che con il fratello Hubert, in compagnia di Ardito Desio, hanno presentato l'impresa alla stampa oggi a Milano- ed il Polo Nord e' la conseguenza logica della mia vita''. Reinhold, che assieme al fratello nel 1993 ha attraversato longitudinalmente la Groelandia, ha ricordato poi come nessuno sia mai riuscito a raggiungere il Polo Artico via terra tornandosene con i propri mezzi, mettendo in dubbio l'ultima impresa di Robert Peary che, nel 1909, sostenne di aver raggiunto il Polo, senza tuttavia fornirne le prove.

''Non e' un progetto scientifico il nostro -ha sottolineato Messner- ma solo geografico, in quanto non siamo degli scienziati. Per tre mesi saremo autosufficienti, senza alcuna possibilita' di fare rifornimento di viveri strada facendo''. Per questo i fratelli Messner, che gia' da alcuni mesi stanno seguendo una dieta, partiranno con un carico di viveri 'calibrato', che garantira' loro circa 5 mila calorie al giorno. Sulle slitte, che pesano circa 150 chili l'una, trovera' inoltre posto tutto l'equipaggiamento occorrente, composto dagli sci, una tenda, abiti di ricambio e tutto il necessario per affrontare riparazioni 'volanti'.

Non manchera' inoltre un fidato Winchester in caso i fratelli Messner siano attaccati dagli orsi bianchi, particolarmente affamati in questo periodo dell'anno, anche se, conferma Reinhold, ''faro' di tutto per non doverlo usare''. Dell'equipaggiamento fa parte anche una speciale radio che consentira' alla coppia di lanciare S.O.S. in caso di estrema necessita'. (segue)

(Ros/Pn/Adnkronos)