NATO: AL GORE, GLI USA APPOGGIANO CLAES
NATO: AL GORE, GLI USA APPOGGIANO CLAES

Bruxelles, 27 feb. (Adnkronos/Dpa)- Il vicepresidente americano Al Gore ha espresso oggi pubblicamente l'appoggio degli Stati Uniti al segretario generale della Nato, Willy Claes, sospettato di essere stato coinvolto nello scandalo che vede protagonisti la societa' italiana Agusta e i socialisti fiamminghi quando ricopriva la carica di ministro dell'Economia del Belgio. ''Willy Claes dirige la Nato in maniera eccellente: gode pienamente del nostro appoggio'', ha dichiarato Gore al termine di un incontro con Claes a Bruxelles. Claes, che inizialmente doveva tenere una conferenza stampa congiunta con Gore, e' invece rimasto nel suo ufficio.

Gli ambasciatori dei paesi membri della Nato si riuniranno domani per analizzare la situazione del segretario generale, che si e' contraddetto un paio di volte nelle sue dichiarazioni nell'ambito del caso Agusta. Claes ha ammesso in pubblico che quando era ministro l'Agusta offri' un ''regalo in denaro''. Il segretario generale della Nato si incontrera' la prossima settimana con il presidente americano Bill Clinton, con il segretario di Stato Warren Christopher e il segretario alla Difesa William Perry.

(Giz/Pe/Adnkronos)