SOCIALDEMOCRATICI: L'INCONTRO DI VIENNA
SOCIALDEMOCRATICI: L'INCONTRO DI VIENNA

Vienna, 27 feb. (Adnkronos/dpa) - Si e' concluso con un appello per un maggior impegno dell'Ue a favore dell'occupazione l'incontro dei socialdemocratici scandinavi, tedeschi e austriaci, svoltosi a Vienna questo weekend. Nelle parole del cancelliere austriaco Vranitzky, ''la garanzia di un posto di lavoro costituisce la colonna portante del sistema di sicurezza sociale in Europa''.

Di conseguenza il vertice europeo previsto per l'anno prossimo non dovra' accontentarsi di affrontare ''questioni istituzionali'', secondo i socialdemocratici. Sara' bene che l'ordine del giorno preveda anche la discussione ''della sicurezza delle retribuzioni, oltre che della sicurezza sociale ed ecologica''. Inoltre i partecipanti -alcuni dei quali al governo nei rispettivi paesi- hanno per la prima volta auspicato un ''accordo internazionale'' per debellare il fenomeno della speculazione monetaria, quale ''contributo essenziale alla sicurezza europea''.

(Nsp/Gs/Adnkronos)