SPAZIO: ALLARME NASA PER LA SPAZZATURA NUCLEARE (2)
SPAZIO: ALLARME NASA PER LA SPAZZATURA NUCLEARE (2)

(Adnkronos) - ''Siamo decisamente preoccupati - ha spiegato Donald Kessler, il capo del gruppo di ricerca che alla Nasa si occupa degli studi sui detriti spaziali - sembra che la situazione sia proprio brutta''. Il pericolo non e' tanto posto dalla radioattivita' delle ''gocce'' (un misto di sodio e potassio in forma metallica liquida) quanto dalla velocita' con cui queste si muovono nello spazio.

Di dimensioni comprese fra gli 0,6 e i due centimetri di diametro, i detriti viaggiano a circa dieci chilometri al secondo. ''Gocce liquide che si muovono a una tale velocita' - prosegue Kessler - per un satellite e' come se fossero corpi solidi. Provocano lo stesso danno''.

Dal 1967 fino al 1988 i sovietici hanno imbarcato reattori nucleari sui satelliti spia per alimentare gli energivori radar che vi si trovavano a bordo. Dopo pochi mesi di uso a 240 chilometri di altitudine, il satellite veniva spinto su un orbita piu' alta, a 960 chilometri di altitudine, nell'orbita di parcheggio. Il mese prossimo Kessler ha organizzato un incontro con i russi per cercare di meglio comprendere la struttura di questi detriti.

(Red/Pe/Adnkronos)