''PENNA D'ORO'': PREMIATI MACCHIA, BIGONGIARI, RIGONI-STERN
''PENNA D'ORO'': PREMIATI MACCHIA, BIGONGIARI, RIGONI-STERN
GIOVEDI' PREMIAZIONE AL QUIRINALE

Roma, 28 feb. -(Adnkronos)- Saranno consegnati giovedi' prossimo, alle ore 11, al Quirinale dal presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro i premi ''Penna d'oro'' e ''Libro d'oro'', i massimi riconoscimenti istituzionali a favore di scrittori ed editori italiani. Per il periodo 1990 - 94 il premio ''Penna d'oro'' e' stato assegnato al critico letterario Giovanni Macchia, alla storica Lidia Storoni Mazzolani, allo scrittore Mario Rigoni Stern, al giornalista Giancarlo Vigorelli e al poeta Piero Bigongiari, mentre il premio ''Libro d'oro'' e' stato attribuito alle case editrici Studium, Feltrinelli, San Paolo, Longanesi e Jaca Book.

Istituiti nel 1957 dalla presidenza della Repubblica e dalla Presidenza del Consiglio dei ministri, i premi sono stati decisi all'unanimita' nell'ottobre scorso dalla commissione che fa capo al Dipartimento per l'informazione e l'editoria presieduta dal senatore a vita Carlo Bo. Fanno parte della commissione Adriano Ossicini, ministro per gli Affari sociali, Vittore Branca, decano dei filologi italiani, Fulvio Tessitore, rettore dell'universita' di Napoli, Roman Vlad, commissario straordinario della Siae, Giovanni Giovannini, presidente della Fieg, Vittorio Roidi, presidente della Fnsi, Francesco Flaccovio, presidente dell'Associazione librai italiani, Stefano Rolando, capo del Dipartimento per l'informazione e l'editoria, Giorgio Salvini, ministro della Ricerca scientifica, Mario Arcelli, rettore della Luiss, Giancarla Mursia, presidente dell'Associazione italiana editori, e Letizia Moratti, presidente della Rai.

(Pam/Pn/Adnkronos)