RICICLAGGIO: VIGNA - CREARE UN'AGENZIA (2)
RICICLAGGIO: VIGNA - CREARE UN'AGENZIA (2)

(Adnkronos) - Tutto questo pero', a detta di Vigna ''e' molto difficile perche' siamo in presenza di un fenomeno che si mimetizza a differenza degli altri''. Massima importanza va inoltre rivolta alla collaborazione internazionale guardando pero' da vicino quanto sta succedendo nel nostro Paese: ''Qualcosa - sottolinea - si sta muovendo nelle varie procure distrettuali per trovare linee di investigazione comuni''. La legislazione interna per il Procuratore Capo di Firenze ''e' adeguata per affrontare il riciclaggio'', ma questo problema investe soprattutto quei Paesi in cui non esiste una vera e propria legislazione a proposito di denaro sporco.

L'azione quindi, sempre secondo Vigna, si deve svolgere sotto due profili: una uniformazione delle legislazioni internazionali ed un attivo interscambio di esperienze tra i vari Paesi. Sempre a proposito di riciclaggio ha quindi ricordato l'ingresso recente nel nostro Paese di organizzazioni criminali russe e cinesi, sottolineando come proprio quella orientale sia strutturata come la famiglia mafiosa siciliana che, ha concluso ''anche in questo caso non ha nessun primato di originalita'.'

(Ros/Lr/Adnkronos)