OSCAR: IL TRIONFO DI GUMP
OSCAR: IL TRIONFO DI GUMP

Hollywood, 28 mar. (Adnkronos) - Come ampiamente previsto, ''Forrest Gump'', il film dei buoni sentimenti, ma senza troppa retorica, ha fatto piazza pulita degli Oscar piu' importanti, come miglior film dell'anno, miglior regia per Robert Zemeckis e miglior attore protagonista, per Tom Hanks, che e' riuscito cosi' in un'impresa riuscita soltanto a Spencer Tracy prima di lui in questa categoria. A Jessica Lange il riconoscimento come miglior attrice protagonista dell'anno per ''Blue Sky'', un film difficile, che nessuno voleva distribuire, finito nel 1992 ma approdato sugli schermi soltanto lo scorso anno. L'Italia ricordera' la cerimonia degli Oscar 1994 come l'anno di Michelangelo Antonioni, festeggiato con un Oscar alla carriera e una calorosissima ''standing ovation'' dall'elegantissimo pubblico della ''notte delle stelle''. (segue)

(Cab/Gs/Adnkronos)