OSCAR: UNA CITTADINA IN FESTA PER GUMP
OSCAR: UNA CITTADINA IN FESTA PER GUMP

Hollywood, 28 mar. (Adnkronos) - L'intera cittadina di Point Clear, Alabama, ha fatto festa, e presto ci sara' anche una targa, ''Birthplace of Forrest Gump'', che Robbie e Cissy Bacon faranno appendere al piccolo cottage grigio sui due ettari della loro tenuta in riva al mare. ''Forrest e' nato in quel cottage'', spiega Robbie Bacon, la proprietaria della tenuta, perche' e' li' che Winston Groom ha cominciato a scrivere il libro che gli ha dato la fama, il successo e sei Oscar al suo personaggio.

Robbie Bacon e Groom erano compagni alla University Military School, di Mobile, e quando molti anni piu' tardi, Groom decise di tornare in Alabama per vivere e scrivere in tutta tranquillita', l'amico Bacon gli offri' il vecchio cottage della servitu' ormai disabitato. In quella tenuta, molto simile a quella che gli spettatori hanno ammirato nel film, e' nato il personaggio che ha dato vita perfino ad un fenomeno sociale, il ''gumpismo''. Intanto, Winston Groom, e la moglie Anne Clinton, vivono in una casetta in affitto in attesa che sia finita la casa in stile neoclassico che si sta costruendo, grazie a Forrest Gump, il personaggio ispirato ad un racconto che il padre gli faceva sempre, di un amichetto un po' ritardato ma eccellente pianista, una sorta di idiot savant. Lo stesso Groom, che ha appena finito ``Shrouds of Glory'', una storia dell'ultima battaglia della Guerra Civile, sta gia' lavorando ad un seguito di ``Forrest Gump''. Ha interrotto il lavoro solo per essere presente alla ''notte delle stelle''.

(Cab/Pe/Adnkronos)