CAMBI: BENIGN NEGLECT, RIUNIONE G-7 A LONDRA DOMENICA (2)
CAMBI: BENIGN NEGLECT, RIUNIONE G-7 A LONDRA DOMENICA (2)

(Adnkronos) - Cosi' l'annuncio che a Londra i vice si occuperanno della questione costituisce una sorta di pacificazione sulla strada per l'incontro al vertice finanziario del 25 e del 26 aprile. Secondo le fonti monetarie internazionali della Jiji a Londra saranno presenti il vice ministro delle Finanze Kosuke Nakahira e il sottosegretario per gli Affari internazionali americano Lawrence Summers. Ma nelle stesse ore a Londra sara' sulla scena anche il presidente del Consiglio Lamberto Dini, che nella sua veste di ministro del Tesoro dopo aver partecipato al meeting informale dei ministri di Economia e Finanza della Ue a Versailles, oggi e domani, prosegue per Londra per una riunione della Bers e un incontro col primo ministro britannico John Major, lunedi'.

Che dalla riunione di Londra del G-7 domenica possa poi uscire anche qualche passo concreto a sostegno del dollaro non pare nemmeno immaginabile: proprio stamane il presidente della Banca del Giappone Yasuo Matsushita ha detto chiaramente che il Giappone non intende ribassare il tasso di sconto, gia' eccezionalmente basso all'1,75 per cento. Al massimo si potranno confermare gli interventi concordati dalle varie banche centrali, in particolare Bundesbank, Banca del Giappone e Federal Reserve americana, che pure sono serviti solo a bruciare miliardi di dollari senza arginare la caduta del dollaro. (segue)

(Cab/As/Adnkronos)