CREDIT: UTILE IN CRESCITA PER CREDIT FACTORING E CREDIT LEASING
CREDIT: UTILE IN CRESCITA PER CREDIT FACTORING E CREDIT LEASING

Milano, 7 apr. (Adnkronos) - La Credit Factoring International (Gruppo Credit) ha realizzato nell'esercizio '94 un utile di 1.031,7 milioni di lire, contro i 558 del '93, con un incremento dell'85 per cento. Il risultato e' al netto di accantonamenti di 5.725,7 milioni per fondi rettificativi dell'attivo e di 3.000 milioni per fondi rischi finanziari generali. Agli azionisti sara' distribuito un dividendo di 400 lire per azione. L'Assemblea societaria ha designato presidente per il prossimo triennio Alberto Cravero, gia' vice presidente. Il cda ha attribuito a Gioacchino Peretto la carica di Amministratore Delegato.

Analogo andamento positivo ha registrato un'altra appartenente al Gruppo Credit, la Credit Leasing, che nel '94 ha registrato un utile netto di 1,8 miliardi, con un incremento del 60 per cento su base annua. Il risultato di gestione e' passato dai 27,9 miliardi del '93 a 32,2 nel '94 mentre i contratti stipulati sono cresciuti nello stesso raffronto del 22 per cento, arrivando a un valore di 645 miliardi. Anche per la Credit Leasing cambio ai vertici societari: Ettore Mascaro sostituisce Pietro Rescigno alla presidenza; in cda sono entrati Alberto Cravero e Vincenzo Brenno mentre esce Danilo Daniele; Giuseppe Rausa resta Amministratore Delegato.

(Mil/Gs/Adnkronos)