FEDERCASALINGHE: INCONTRO CON IL MINISTRO OSSICINI
FEDERCASALINGHE: INCONTRO CON IL MINISTRO OSSICINI

Roma 7 apr. - (Adnkronos) - Importante incontro questa mattina tra Adriano Ossicini, Ministro della Famiglia, e una delegazione della Federcasalinghe. ''Siamo l'Associazione di rappresentanza soprattutto delle donne che hanno scelto di dedicarsi a tempo pieno o parziale alla famiglia. Ci reputiamo quindi le legittime consulenti di questo ministero'', ha dichiarato Federica Rossi Gasparrini, che ha anche ricordato: ''Il ministero della Famiglia e' stato istituito grazie ad una precisa richiesta della Federcasalinghe accolta da Silvio Berlusconi. Per questo ci sentiamo coinvolte''.

L'appuntamento era stato chiesto con insistenza, dopo le dichiarazioni del Ministro a proposito dell'assegno alle casalinghe. Oggi e' stata constatata una perfetta comunione d'intenti tra le posizioni del Ministro Ossicini e le attese delle donne''.

Questi i punti di convergenza piena:

1) Impegno legislativo per il riconoscimento del valore sociale ed economico del lavoro familiare, anche in ottemperanza alla recente sentenza della Corte Costituzionale (n. 28 del '95).

2) Revisione degli assegni familiari, con previsione di versamento dell'assegno alla donna.

3) Reperimento fondi per l'istituzione di un assegno mensile per la donna che a tempo pieno segue la famiglia laddove esistano condizioni di impegno particolare per la presenza di bambini sotto i tre anni, anziani non autosufficienti e handicappati gravi.

''Nessuno vuole rimandare la donna a casa'' -ha dichiarato Ossicini- ''Bensi' metterla in condizione di scegliere realmente cosa vuole fare''. La Federcasalinghe ha invitato anche il ministro al VII Congresso Nazionale, che si terra' a Fiuggi il 12 e 13 maggio.

(Com/Zn/Adnkronos)