IMPIANTISTICA: ASSISTAL - PREOCCUPAZIONI SU LEGGE APPALTI
IMPIANTISTICA: ASSISTAL - PREOCCUPAZIONI SU LEGGE APPALTI

Roma 7 apr. - (Adnkronos) - Si e' conclusa la prima fase dell'assemblea di Assistal-Centro, l'associazione -aderente a Confindustria- che riunisce i costruttori di impianti del Centro Italia. L'Assemblea ha eletto la nuova giunta che martedi' 27 aprile eleggera' il Presidente. Durante l'Assemblea di Assistal-Centro, l'associazione, aderente a Confindustria, dei costruttori di impianti, si e' fatto il punto su un settore che e' trainante per l'economia. Il fatturato complessivo delle imprese impegnate nel comparto della costruzione degli impianti e' infatti di circa 1.800 miliardi ed il contributo fornito all'occupazione e' notevole, piu' di 27.000 soo infatti i dipendenti impegnati nel settore. E la media di fatturato per impresa e' di oltre 3,6 miliardi.

L'Assemblea dei costruttori di impianti ha espresso viva preoccupazione per la grande confusione esistente in campo normativo nella regolamentazione degli appalti. Sbloccare i lavori pubblici in Italia significherebbe il recupero in termini occupazionali di livelli ''piu' europei''.

Una sorta di messaggio alle forze politiche impegnate nelle campagne elettorali per le elezioni regionali e' stato quindi lanciato dall'Assemblea dell'Assital: se non si rivitalizza il settore dei lavori pubblici, anche il settore dell'impiantistica rischia il tracollo. La ''prima fas'e' dell'Assemblea di Assital-Centro, che riunisce circa 500 imprese di costruttori di impianti del Centro Italia, si e' conclusa con l'elezione della nuova Giunta che martedi' 27 aprile eleggera' il Presidente.

(Com/Zn/Adnkronos)