IMPRESE: PEAT MARWICK, RALLENTANO LE ACQUISIZIONI (2)
IMPRESE: PEAT MARWICK, RALLENTANO LE ACQUISIZIONI (2)

(Adnkronos) - Per quanto riguarda l'analisi per settore, la Peat Marwick stima comunque che nel complesso e' risultato in crescita la concentrazione delle operazioni nei settori piu' attivi, come quello bancario ma anche quello finanziario, alimentare o ancora il comparto editoria media. In particolare infatti il settore finanziario ha totalizzato, tra gennaio e marzo '95, 27 operazioni; quello bancario 15; il meccanico/elettrico 12; quello relativo all'editoria/media 9' mentre l'agroalimentare ha complessivamente condotto 8 operazioni.

Meno vivace del previsto, invece, la dinamica delle operazioni internazionali nel primo trimestre '95, come risulta all'interno dell'analisi cross-border. Nell'alimentare, l'acquisizione di maggior spicco e' costituita dal passaggio della Stock ai tedeschi della Eckes. Nel chimico invece prosegue il disimpegno Eni dalla chimica fine mentre il colosso tedesco Basf ha rilevato la maggioranza della societa' emiliana Termolan rafforzando cosi' la propria presenza in un mercato strategico per il prodotto ed allentando la propria dipendenza dalle forniture in valuta tedesca.

Relativamente alle operazioni italiane all'estero, Merloni Elettrodomestivi ha realizzato una acquisizione strategica in Gran Bretagna, rilevando la New World Appliance. Ancora in Inghilterra, 21 Invest International (Bonomi-Benetton) ha rilevato Lotus Gruop, una delle maggiori societa' di engineering automobilistico del mondo con 140 miliardi di lire di fatturato nel '94.

(Sec/Zn/Adnkronos)