BUTROS-GHALI: PREMIATO DALLA FONDAZIONE ONASSIS
BUTROS-GHALI: PREMIATO DALLA FONDAZIONE ONASSIS

Atene, 7 apr. -(Adnkronos/Dpa)- In virtu' degli sforzi profusi per risolvere i conflitti nel Mediteranneo, il segretario generale delle Nazioni Unite Butros Butros-Ghali ricevera' quest'anno il premio della fondazione ''Alexander S. Onassis''. A quanto e' stato rivelato oggi ad Atene, l'11 luglio prossimo sulla collina di Pnyka, nei pressi dell'Acropoli, il presidente greco Kostis Stephanopoulos consegnera' il premio di 250mila dollari (piu' di 420 milioni di lire) anche a Jorg Imberger, scienziato australiano, al sismologo greco Panayotis Warotsos, che divideranno il premio per l'Ecologia, e a Jacqueline de Romilly, membro dell'Accademia di Francia, in considerazione dei suoi studi sul greco antico. Lo scomparso armatore greco Aristotele Onassis istitui' il premio in memoria di suo figlio Alessandro, morto a soli 23 anni in un incidente aereo.

(Nap/Zn/Adnkronos)