CURDI: ATTACCO A ZAKHO, OTTO MORTI
CURDI: ATTACCO A ZAKHO, OTTO MORTI

Ankara, 7 apr. (Adnkronos/Dpa)- Otto persone, tra cui quattro bambini, sono state uccise ed altre due sono rimaste ferite in un attacco dei guerriglieri del Partito dei lavoratori curdi (Pkk) nei pressi della citta' di Zakho, nel nord dell'Iraq. Nel darne notizia oggi, l'agenzia di stampa turca Anatolia, citando il capo della polizia della citta', Nakip Salon, ha riferito che i ''ribelli'' hanno attaccato ieri con razzi alcuni veicoli -che transitavano su una strada nei pressi del villaggio di Telkeber- dove si trovavano i quattro bambini, una donna e tre uomini, rimasti vittime dell'imboscata e le altre due persone rimaste ferite. Secondo l'Anatolia, l'attacco e' stato lanciato d'accordo con l'Unione patriottica del Kurdistan (Upk) di Jalal Talabani e, a conferma, l'agenzia di stampa ha precisato che una delle vittime era un funzionario del rivale Partito democratico del Kurdistan (Pdk).

(Nap/As/Adnkronos)