ANTIMAFIA: MAIOLO SU MINACCE A PARENTI
ANTIMAFIA: MAIOLO SU MINACCE A PARENTI

Roma, 7 apr. -(Adnkronos)- ''Non poteva che andare cosi'. Dopo settimane in cui lo schieramento progressista in Commissione Antimafia invece di fare la lotta contro la mafia ha fatto la lotta alla sua presidente, ora qualcuno ha pensato bene di inviare una minccia di stampo mafioso a Tiziana Parenti''. Lo afferma il presidente della Commissione Giustizia della Camera, Tiziana Maiolo, secondo la quale ''di fronte a un simile episodio possiamo sperare che la furia che anima da alcune settimane i membri progressisti della Commissione Antimafia si plachi e si decidano dunque a lavorare, invece di cercare in ogni modo di dare assalto alla presidente? O forse neppure di fronte a questi gesti il loro livore per aver perso una postazine che considerano tuttora ''Cosa Loro'' si attenuera'?''.

(Red/Pn/Adnkronos)