PAR CONDICIO: SELVA RISPONDE A GAMBINO E VITA
PAR CONDICIO: SELVA RISPONDE A GAMBINO E VITA

Roma, 7 apr. -(Adnkronos)- ''Responsabili della mancata concessione della possibilita' di fare ''spot'' elettorali a pagamento nelle radio e tv locali sono i Progressisti, perche' vogliono imporre a governo il loro diktat antiberlusconiano. Inutile convocare la commissione per aprire un ennesimo dibattito. Il governo che non sa scegliere non puo' pretendere che sia chi non gli ha votato la fiducia a togliere la catasta dal fuoco del pasticcio della ''par condicio''. Lo afferma il presidente della Commissione Affari Costituzionali della Camera, Gustavo Selva, in risposta al ministro delle Poste Gambino e all'esponente pidiessino Vincenzo Vita.

(Pol/Pn/Adnkronos)