REFERENDUM: CLUB PANNELLA, ''IL POLO HA CAPITO''
REFERENDUM: CLUB PANNELLA, ''IL POLO HA CAPITO''

Roma, 7 apr. (Adnkronos) - Sui referendum ''il Polo ha capito''. Lo afferma, in una nota, la segreteria del movimento dei Club Pannella Riformatori. ''Il vero scontro politico -si legge nella nota- si avra' sui referedum. Non possimao che sottolineare con particolare favore l'atteggiamento assunto dal Polo (speriamo definitivamente) di volerli difendere dallo scippo che in particolar modo progressisti, pattisti e Ppi di Bianco continuano a tentare in Parlamento con leggi pasticciate, frettolose ed approssimative. Per il momento -sostengono i Riformatori- il disegno di salvare averi e privilegi sindacatocratici e' fallito''.

''Chiederemo fin da ora agli elettori di esprimersi a favore dei quesiti promossi dai Club Pannella -prosegue la Nota- e di votare no ai ferendum progressisti e dell'Usigrai sulla legge Mammi'. A questo proposito, infatti, abbiamo da sempre sostenuto la necessita' che un nuovo assetto del sistema televisivo non potesse che passare innanzitutto dalla riconsiderazione del ruolo del servizio pubblico. Per questo nei giorni scorsi abbiamo depositato, insieme con altri 17, un referendum che chiede la drastica riduzione della pubblicita' sulla Rai. Ancora una volta -conclude la nota- ci facciamo promotori di un grande progetto riformatore la cui sorti dipenderanno in gran parte dalla forza che la Lista Pannella Riformatori ricevera' dagli elettori il 23 aprile''.

(Stg/Gs/Adnkronos)