SCUOLA: D'ONOFRIO SCRIVE A PRODI - INCONTRIAMOCI
SCUOLA: D'ONOFRIO SCRIVE A PRODI - INCONTRIAMOCI

Roma, 7 apr. (Adnkronos) - L'ex ministro della Pubblica istruzione, Francesco D'Onofrio, fondatore del Centro Cristiano Democratico, ha inviato una lettera aperta al candidato dell'Ulivo. Definito da Romano Prodi, nel suo 'manifesto per il cambiamento' pubblicato da Micromega, ''insieme a Giulio Tremonti il peggior ministro del governo Berlusconi'', D'Onofrio ha invitato il ''professore'' ad un confronto sulle politiche della scuola.

''Non era questa la tua opinione nei miei confronti -sottolinea l'ex ministro a Prodi- quando, all'indomani dell'elezione di Ciriaco De Mita a segretario nazionale della Dc, tu e io fummo scelti, l'uno quale presidente dell'Iri e l'altro quale dirigente degli enti locali della Democrazia Cristiana. Ma tanta e' l'acqua passata sotto i ponti del Tevere e io sono lieto che tu abbia deciso di proseguire il tuo impegno politico passando dall'Iri alla candidatura a guidare un eventuale governo di centro-sinistra, nel quale la scuola dovrebbe avere un ruolo trainante''.

D'Onofrio conclude fornendo a Prodi, che lo ha accusato di avre prodotto soltanto ''numerosissime vacue dichiarazioni'', l'elenco di tutte le iniziative prese quando era ministro.

(RedGs/Adnkronos)