ALITALIA: CONFERMATO SCIOPERO LUNEDI'
ALITALIA: CONFERMATO SCIOPERO LUNEDI'

Roma, 8 apr. (Adnkronos)- Per il trasporto aereo, lunedi' sara' una giornata di caos. Dopo l'infruttuosa giornata di trattative di ieri e dopo nuovi contatti informali, avvenuti oggi, tra il ministero del lavoro, l'azienda e i sindacati, rimane confermato lo sciopero di 24 ore del personale di volo e di terra aderenti ad Anpac, Appl, Filt-Cgil e Sulta.

Per queste organizzazioni, ''non ci sono le condizioni per sospendere le agitazioni''. Molti sono, infatti, i punti del piano di ristrutturazione, illustrato ieri dai vertici della compagnia di bandiera, che vanno ''profondamente modificati''. ''Inaccettabili'', per la Filt, sono i tagli occupazionali previsti per il '95 e il '96, e i ritardi e le incertezze sulle modalita' e i tempi di una ricapitalizzazione. A questo si aggiungono le scarse e insufficienti garanzie riguardo all'unitarieta' aziendale e contrattuale di Alitalia e al blocco della terziarizzazione di parti consistenti di attivita' di volo e di terra.

Analoghe considerazioni vengono espresse dal sindacato autonomo Sulta. ''La dirigenza Alitalia non e' andata oltre generiche precisazioni che non hanno minimamente sfiorato i temi che interessano e preoccupano i lavoratori''.

La conferma dello sciopero di lunedi' ha ulteriormente accentuato la profonda spaccatura del fronte sindacale. Alla protesta, come e' noto, non aderiscono Fit-Cisl, Uiltrasporti e Anpav. (segue)

(Mcc/Pe/Adnkronos)