CONTI PUBBLICI: A GENNAIO DEFICIT DI 8.500 MLD
CONTI PUBBLICI: A GENNAIO DEFICIT DI 8.500 MLD

Roma, 22 apr. - (Adnkronos)- Nello scorso mese di gennaio il bilancio statale ha registrato un disavanzo di 8.500 miliardi, in aumento rispetto ai 4.594 miliardi dello stesso mese del 1994. Il conto riassuntivo del Tesoro, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, registra per il mese in esame entrate per 41.245 miliardi, contro spese per 49.961, con un disavanzo di 8.716 miliardi da cui vanno sottratti 216 miliardi di saldo attivo delle operazioni di tesoreria.

Per quanto riguarda i conti della Banca d'Italia, a gennaio di registra una riduzione dell'indebitamento del Tesoro per 7.645 miliardi. Il saldo del conto corrente ordinario con l'Uic si e' ridotto di 414 miliardi, mentre sono in aumento le attivita' e passivita' verso l'estero rispettivamente per 943 e 580 miliardi. I crediti e debiti per operazioni di pronti contro termine in titoli evidenziano un incremento di 7.923 e 274 miliardi. Il rifinanziamento al sistema creditizio si e' ridotto di 575 miliardi. Infine, si rileva nell'ambito del passivo il decremento della circolazione dei biglietti di banca e dei vaglia cambiari, rispettivamente per 5.814 e 451 miliardi.

(Red/As/Adnkronos)