FISCO: ENTRO IL 2 MAGGIO LA PRESENTAZIONE DEL 730 AI CAAF
FISCO: ENTRO IL 2 MAGGIO LA PRESENTAZIONE DEL 730 AI CAAF

Roma 22 apr. -(Adnkronos)- Pochi giorni ancora per la presentazione del modello 730 ai Caaf: il termine ultimo scade infatti il 2 maggio prossimo. Lo ricorda l'ufficio per l'informazione del contribuente sottolineando che l'enco dei centri autorizzati di assistenza fiscale e' consultabile presso gli uffici finanziari, alla pagina 68851 di videotel o puo' essere richiesto via fax all'ufficio per il contribuente stesso al numero 06/59972934.

L'ufficio per l'informazione ricorda poi che anche i contribuenti che utilizzano il 730 ed abbiano un reddito lordo complessivo superiore a 100 milioni sono tenuti ad effettuare il versamento del tributo straordinario a favore delle popolazioni colpite dall'alluvione del novembre '94. Tale versamento va effettuato entro il 20 maggio, non e' detraibile e gli estremi non vanno riportati sul 730. Inoltre si ricorda che sono deducibili i versamenti volontari fatti a favore delle popolazioni colpite dall'alluvione. Essi vanno riportate nel quadro E al rigo 17.

Infine chi ha contratto un mutuo in valuta straniera e lo rinegozia potra' godere delle condizioni di detraibilita' in vigore al momento della stipula originaria purche' l'ammontare del mutuo non superi la quota capitale rimanente maggiorata dell'importo che deriva dalla rivalutazione della valuta in cui e' sottoscritto il mutuo. Inoltre i soggetti che hanno contratto il mutuo e l'immobili su cui grava la garanzia devono rimanere gli stessi.

(Red/Pn/Adnkronos)