MOSTRE: OPERE ROSAI ESPOSTE A FIRENZE
MOSTRE: OPERE ROSAI ESPOSTE A FIRENZE

Firenze, 28 apr. (Adnkronos) - Nel centesimo anniversario della nascita del pittore Ottone Rosai si apre oggi a Firenze una mostra che raccoglie 58 opere del pittore donate nel 1960 al Comune di Firenze dalla vedova Francesca Fei e dal fratello Oreste. La mostra, che rimane aperta fino al 28 ottobre e' stata inaugurata oggi nel Museo di Arte Contemporanea intitolato ad Alberto Della Ragione. Presentando l'esposizione la direttrice dei musei comunali fiorentini Fiorenza Scalia ha spiegato che la collezione e' suddivisa in tre nuclei distinti (Tondini, gli Amici, la Firenze di Rosai) ed ha ricorato che e' stata conservata per alcuni anni nei depositi del Comune in attesa della definitiva collocazione.

L'amministrazione comunale di Firenze infatti doveva trovare una adeguata sistemazione in Palazzo Vecchio assieme ad una significativa selezione del migliaio di opere di arte contemporanea di proprieta' comunale. La raccolta donata dai familiari va ad aggiungersi ad altri 12 dipinti di Rosai gia' presenti nel museo che comprende complessivamente 250 opere donate al Comune da Alberto Della Ragione, appassionato collezionista fiorentino e assai rappresentative della produzione artistica italiana tra le due guerre. La mostra fa parte del panorama delle iniziative per celebrare il centenario della nascita di Ottone Rosai.

(Afi/Gs/Adnkronos)