PAPA: A WASHINGTON IL NUOVO RITRATTO FIRMATO DA GELENG
PAPA: A WASHINGTON IL NUOVO RITRATTO FIRMATO DA GELENG
VERRA' ESPOSTO NEL PRIMO CENTRO USA 'GIOVANNI PAOLO II'

Roma, 28 apr. -(Adnkronos)- Un nuovo ritratto del papa, firmato dal pittore dei vip, Rinaldo Geleng e' arrivato in Vaticano. L'opera, un metro e 75 per un metro e 25, che raffigura Karol Wojtyla seduto, lo sguardo dritto e il braccio destro benedicente, su sfondo rosso, ha gia' ottenuto l'imprimatur del pontefice che ci ha apposto su la sua firma. A commissionare l'olio, destinato a essere permanentemente esposto nell'ingresso del Centro Culturale ''Giovanni Paolo II'', la cui cerimonia di inaugurazione si terra' nelle prossime settimane, e' stato l'arcivescovo di Detroit Adam Maida.

A scegliere il pittore italiano per l'esecuzione del ritratto e' stato l'assistente di Maida, Micheal Dylag, che era rimasto colpito, durante un suo viaggio in Italia nel 1988, dal primo dipinto del papa realizzato da Geleng, che Giovanni Paolo II ha recentemente donato al Museo di Cracovia.

(Iac/Pn/Adnkronos)