BILANCIA VALUTARIA: A FEBBRAIO ATTIVO DI 211 MLD
BILANCIA VALUTARIA: A FEBBRAIO ATTIVO DI 211 MLD

Roma 28 apr. - (Adnkronos) - A febbraio la bilancia valutaria ha registrato un attivo di bilancio di 211 miliardi: in particolare gli incassi per scambi di merci con l'estero sono ammontati a 21.329 miliardi e i pagamenti a 21.118 miliardi. Lo rende noto l'ufficio italiano cambi sottolineandoi che rispetto a febbraio '94 gli incassi sono aumentati 22,8 per cento e i pagamenti del 19,6 per cento. Nei due primi mesi dell'anno gli incassi sono stati pari a 44.209 miliardi e i pagamenti pari a 43.024 miliardi con tassi di crescita rispettivamente del 23 e del 22 per cento. L'avanzo complessivo e' passato da 635 miliardi a 1.185 miliardi.

I dati -sottolinea l'Uic- si riferiscono alle transazioni di importo superiore a 20 milioni. Oltre che per la soglia di rilevazione, le principali differenze rispetto ai dati dell'interscambio risultanti dai movimenti 'fisici' delle merci diffusi dall'Istat sono dovuti ai regolamenti che non avvengono contestualmente (crediti e debiti commerciali) nonche' alle operazioni che non danno luogo a gegolamenti. Le operazioni fino a 20 milioni dovrebberoammontare a 8.000 miliardi e a 5.000 miliardi di lire rispettivamente per le esportazioni e le importazioni. Quindi i dati da confrontare con i dati Istat sono ciorca 52.000 miliardi dal lato degli incassi e 48.000 miliardi di lire dal lato dei pagamenti.

(Red/Zn/Adnkronos)