ENERGIA: NUOVA CENTRALE TERMOELETTRICA A SETTIMO TORINESE
ENERGIA: NUOVA CENTRALE TERMOELETTRICA A SETTIMO TORINESE

Torino, 10 mag. (Adnkronos) - Una centrale termoelettrica a ciclo combinato, in grado quindi di produrre simultaneamente energia e calore, e' stata inaugurata oggi a Settimo dalla Sondel, una delle societa' leader nella produzione di energia elettrica privata. La nuova centrale inaugurata alle porte di Torino si situa su un territorio di oltre 9 mila metri quadrati, ha una potenza di 60 mW, funziona interamente a metano e ha un rendimento globale energetico del 60 p.c., dovuto all'elevatissimo sistema tecnologico; la centrale infatti funziona con la combinazione di un ciclo a gas e uno a vapore.

A pieno regime produce 350 milioni di kWh in un anno, in grado di garantire il consumo domestico di 400 mila abitanti. La nuova centrale inoltre fornira' calore tecnologico agli attigui stabilimenti della Pirelli di Settimo.

Con l'inaugurazione della centrale, alla quale sono intervenuti il presidente della Falck (gruppo Sondel Alberto Falck), il presidente della Sondel Achille Colombo, l'amministratore delegato Giordano Serena, l'amministratore delegato della Pirelli Marco Tronchetti Provera e numerosi amministratori di altre aziende italiane, la Sondel rafforza ulteriormente la sua candidatura alla leadership nel settore della produzione energetica privata.

Tra i prossimi progetti del gruppo la costruzione di altre 6 centrali a ciclo combinato che verranno dislocate in tutto il territorio italiano entro il '96. Attualmente e' gia' in fase di ultimazione la centrale di Porcari (Lucca).

La Sondel inoltre, attraverso il progetto Serene (con Fiatavio - British Gas - Crediop) partecipera' alla realizzazione di nuove centrali termoelettriche (per un totale complessivo di 600 Mw di potenza che forniranno tra l'altro calore a tutti gli stabilimenti Fiat interessati all'accordo.

(Bdp/Gs/Adnkronos)