FEDERMECCANICA: CONTINUA NEL '95 LA CRESCITA PRODUTTIVA
FEDERMECCANICA: CONTINUA NEL '95 LA CRESCITA PRODUTTIVA
RIPRESA DELL'OCCUPAZIONE NEI PROSSIMI MESI

Roma, 10 mag. -(Adnkronos)- Continua la crescita produttiva del settore metalmeccanico nei primi mesi del 1995. L'indagine congiunturale svolta da Federmeccanica, illustrata dal direttore generale Bruno Soresina, evidenzia nei primi due mesi dell'anno un aumento dell'indice produttivo del 2 pc sull'ultimo trimestre '94 e del 16,9 pc sullo stesso periodo del '94. L'incremento dovrebbe proseguire anche nel secondo trimestre, grazie al progressivo recupero della domanda interna e di quella estera, in aumento ormai da due anni, ''che rimane la parte dominante della domanda'' ha sottolineato Soresina.

La domanda di macchine, attrezzature e mezzi di trasporto, dopo la flessione del 13,9 pc del 1993, ha infatti evidenziato nel 1994 una crescita del 5,3 pc con una accelerazione nella seconda parte dell'anno. Le esportazioni in quantita' si sono incrementate del 10 pc, confermando i ritmi del '93. Nel '94, nonostante siano cresciute anche le importazioni (+13,7 pc), l'interscambio risulta attivo per 35.000 miliardi, 2.000 miliardi in piu' del '93. Nei primi due mesi del '95 il valore delle importazioni continua pero' a mostrare ritmi di crescita piu' elevati delle importazioni, a causa sopratutto dell'aumento delle materie prime.

La crescita produttiva non si traduce per ora in aumento occupazionale, ma nel corso del 1995 dovrebbe esserci una ripresa anche in questo settore. ''Per ora - ha spiegato Soresina - si registra un forte recupero della cassa integrazione e uno stop al decremento dell'occupazione; l'andamento molto positivo del portafoglio ordini fa pero' prevedere per i prossimi mesi anche, per la prima volta, un aumento dell'occupazione, che gia' si rileva in alcuni territori''. Il 25 pc delle aziende intervistate prevede infatti un incremento occupazionale nei prossimi sei mesi.

(Lio/Zn/Adnkronos)