FINMECCANICA: 29 P.C. ALLE BANCHE
FINMECCANICA: 29 P.C. ALLE BANCHE

Roma 10 mag. -(Adnkronos)- La nuova compagine azionaria di Finmeccanica sancisce la riduzione del pacchetto Iri dall'86 all'attuale 62,14 per cento e l'ingresso delle banche che detengono, complessivamente il 29 per cento del gruppo. Tra di esse figurano Crediop con il 4,06 per cento; Comit con il 3,45, Credit con il 3,16, Bnl il 2,80, il San Paolo di Torino con il 2,43 p.c.. Gli azionisti terzi controllano il 9 per cento del pacchetto contro il 14 dello scorso anno. Complessivamente sono oltre 13.000 gli azionisti di Finmeccanica.

Il nuovo consiglio di amministrazione del gruppo, ampliato da 9 a 11 membri, e' composto da Fabiano Fabiani, Giorgio Oldoini, Bruno Steve, Pietro Ciucci, Alberto Corrias, Vincenzo Dettori, Giovanni Battista Lombardo, Maurizio Marchetti, Maurizio Prato nonche' dai nuovi arrivati Pierfrancesco Saviotti per la Comit e Francesco Antonini per l'Iri.

(Lil/Zn/Adnkronos)