FISCO: FANTOZZI, SIAMO AL PUNTO PIU' BASSO DELLA CURVA
FISCO: FANTOZZI, SIAMO AL PUNTO PIU' BASSO DELLA CURVA

Milano, 10 mag. (Adnkronos) - ''Mi rendo conto che il fisco italiano si trova ora, forse, al punto piu' basso della curva per un concorso di cirocostanze diverse, leggi oscure e demagogiche dettate da debolezze politiche e da esigenze affannose di gettiti''. L'analisi al difficile momento che sta attraversando il nostro sistema fiscale e' del Ministro delle Finanze Augusto Fantozzi, intervenuto oggi a Milano ad un convegno sulle 'nuove procedure informatizzate delle Conservatorie dei Registri Immobiliari''.

''Il momento attuale -ha precisato Fantozzi nel corso del suo intervento- pone al centro dell'attenzione il problema fiscale. In una societa' orientata al mercato, in un'economia liberista -ha proseguito- e' essenziale un fisco efficiente che applichi con equita' ed efficacia i principi''.

Complice dell'attuale situazione sarebbe, secondo il Ministro ''una riforma dell'amministrazione avviata e non ancora completa'', e la necessita' di introdurre ''una innovazione tecnologica'' in tempi rapidi che rende pero' necessari ''ingenti investimenti finanziari non sempre esitenti''. Tutto cio' porterebbe, secondo Fantozzi alla ''perdita complessiva di fiducia nei rapporti tra fisco e contribuenti''. (Segue)

(Ros/As/Adnkronos)