GDF: SCOPERTI RESPONSABILI TRUFFA AL BANCO DI SICILIA
GDF: SCOPERTI RESPONSABILI TRUFFA AL BANCO DI SICILIA

Roma 10 mag. (Adnkronos) - I responsabili di una truffa di 10 miliardi ai danni del banco di sicilia sono stati scoperti e arrestati dalla guardia di finanza di Palermo: 8 le ordinanze di custodia cautelare emesse dal gip Alfredo Montalto su richiesta dei Pm Insacco e La Neve. In galera sono finiti Antonio Zammitti, Maurizio Terzo, Salvatore Terzo, Maurizio Tumminello, Cesare Di Marco, e Nicola Vozza, mentre per Rita Buffa e Margherita La Placa sono scattati gli arresti domicilairi.

L'organizzazione malavitosa avvalendosi della collaborazione di Antonio Zammitti, preposto dell'agenzia 13 del banco di Sicilia riusciva a far concedere alla clientela della finanziaria di Maurizio Terzo sovvenzioni fiduciarie e aperture di conto corrente con facolta' di scoperto dai 20 ai 50 milioni anche in presenza di protesti e senza le minime garanzie di solvibilita' richieste. Beneficiario delle somme cosi raccolte era lo stesso Di Marco. Gli investigatori non escludono che le somme cosi raccolte siano state impiegate in attivita' illecite.

(Red/Pe/Adnkronos)