MUSICA: PIERO PELU' PIGMALIONE PER GLI ANHIMA
MUSICA: PIERO PELU' PIGMALIONE PER GLI ANHIMA

Roma, 19 mag. -(Adnkronos)- Piero Pelu', voce dei Litfiba, non piu' solamente cantante e autore, ma adesso anche pigmalione per il gruppo degli Anhima. Il leader dei Litfiba ha infatti scritto 'Vivo', un brano che compare in 'Toccato dal fuoco', il nuovo disco degli Anhima pubblicato in questi giorni dalla Flying records.

Il legame tra gli Anhima e i Litfiba non e' casuale, perche' le due band vengono da Firenze. Pelu' ha infatti scritto 'Vivo' a testimonianza di una amicizia di vecchia data. E il marchio della piu' famosa rock band italiana e' anche nei credit di 'Toccato dal fuoco', che e' stato prodotto da Gianni Maroccolo, gia' collaboratore dei Litfiba. Gli Anhima, nati nel 1988, hanno fatto il loro esordio discografico nel 1991 con 'Dharma', nome che la stessa band ha mantenuto per qualche tempo prima di mutarlo in quello attuale. Esponenti del rock 'made in Italy', gli Anhima si concedono pero' numerose licenze, come testimonia una versione particolarissima di 'Back in the Ussr' dei Beatles contenuta nel nuovo disco. Presenti in numerose compilation e rodati dalla partecipazione in diversi festival internazionali, gli Anhima con 'Toccato dal fuoco' offrono il loro secondo lavoro. Il quintetto e' formato da Daniele Tarchiani (voce); Lorenzo Piscopo (chitarre); Walteri Giovinetto (tastiere); Pino Gulli (batteria) e Leonardo Cavallo (basso).

(Gmg/Pn/Adnkronos)