CHIMICA: BENEDINI (FEDERCHIMICA), UN ANNO BUONO PER L'EXPORT (3)
CHIMICA: BENEDINI (FEDERCHIMICA), UN ANNO BUONO PER L'EXPORT (3)

(Adnkronos) - Benedini ha poi ricordato la recente stesura di un Disegno di legge nel quale viene chiesto che ''tutta la parte autorizzativa venga raccolta in quattro poli precisi: quello urbanistico, quello ambientale, quello della sicurezza e della salute''. Con il Sindacato Federchimica ha poi iniziato una discussione per il ''premio di partecipazione, fatto innovativo nella chimica. Non piu' un premio di produzione come era considerato nel passato -ha spiegato Benedini- ma proprio una partecipazione dei lavoratori alla vita dell'impresa, non solo per quanto riguarda la produttivita' ma anche la sua redditivita'''.

Il Presidente di Federchimica ha inoltre annunciato di voler affrontare, nei prossimi giorni, il tema delle pensioni complementari ''non ritenendomi soddisfatto per quanto fatto nella riforma del sistema pensionistico pubblico''. Secondo Benedini si sarebbe perso ''un altro appuntamento importantissimo anche perche' -ha aggiunto- in Italia anziche' la politica del taglio delle spese si fa esattamente del contrario''. Come chimici, ha precisato Benedini ''stiamo promuovendo, assieme al sindacato, un fondo di previdenza complementare a livello nazionale e abbiamo gia' firmato con il sindacato una lettera di intenti''.

Federchimica si pone inoltre il problema dell'impatto ambientale, per il quale sara' prodotto, dopo la prossima estate, il primo rapporto sull'industria chimica dall'89 in avanti, in cui saranno raccolti i dati sulla emissione degli scarichi industriali ''Sempre per una questione di trasparenza -ha poi annunciato Benedini- apriremo per una settimana le nostre fabbriche ai cittadini per avvicinarli di piu' al mondo della chimica''.

(Ros/Pe/Adnkronos)