CHIMICA: BENEDINI (FEDERCHIMICA), UN ANNO BUONO PER L'EXPORT
CHIMICA: BENEDINI (FEDERCHIMICA), UN ANNO BUONO PER L'EXPORT

Milano, 29 mag. (Adnkronos) - Anno positivo per la nostra chimica per quanto riguarda le esportazioni, ma viva preoccupazione per quanto concerne invece l'importazione di materie prime anche a causa dell'impennata dei prezzi che, in alcuni casi, ha toccato il 400 per cento in piu' rispetto a sei mesi fa. Questa, in estrema sintesi, l'analisi sull'industria chimica italiana fatta questa mattina a Milano dal Presidente di Federchimica, Benito Benedini, nel corso dell'assemblea annuale cui hanno preso parte, tra gli altri, il Ministro del Lavoro Tiziano Treu e quello dell'Istruzione pubblica Giancarlo Lombardi.

''Le esportazioni dei nostri prodotti chimici -ha sottolineato Benedini che proprio questa mattina e' stato riconfermato alla Presidenza per il prossimo biennio- sono aumentate del 35 per cento, raggiungendo i 25 mila miliardi di fatturato, portandoci al terzo posto, come settore, per quanto riguarda l'export italiano''. Per contro, ha fatto notare Benedini ''la chimica e' stata vittima e non colpevole della crescita dei prezzi alla produzione verificatasi negli ultimi mesi''. (segue)

(Ros/As/Adnkronos)