MATERIE PRIME: FMI - I PREZZI CONTINUANO A SALIRE
MATERIE PRIME: FMI - I PREZZI CONTINUANO A SALIRE

Roma, 29 mag. (adnkronos)- Ancora in forte accelerazione i prezzi mondiali delle materie prime. Quelli delle materie prime non petrolifere sono saliti del 13,7 per cento nel primo trimestre del 1995 rispetto allo stesso periodo del 1994. Lo conferma il Fondo Monetario Internazionale che, nell'ultimo bollettino statistico, rileva che gli aumenti piu' forti si sono verificati per i prezzi delle materie prime provenienti dai paesi in via di sviluppo con un piu' 24,4 per cento. I prezzi dei beni dei paesi industrializzati, invece, sono cresciuti del 6,3 per cento.

Tra i quattro grandi comparti in cui abitualmente vengono suddivese le materie prime, l'unico che ha manifestato apprezzabili riduzioni dei prezzi e' stato quello dei beni alimentari, scesi del 6,4 per cento rispetto all'anno precedente.

Per tutti gli altri, si sono rilevati aumenti molto forti, a partire dalle bevande, i cui prezzi sono saliti del 70,8 per cento. I prodotti base per l'agricoltura sono aumentati del 16 per cento, mentre metalli e minerali del 35 per cento. Particolarmente spiccati gli incrementi registrati per l'alluminio (54,6 per cento), il caffe' (112 per cento), il rame (57,4 per cento), l'olio di palma della Malesia (68,9 per cento) e l'urea (85,9 per cento).

(Red/Pe/Adnkronos)