PRODI: MATTIOLI, CHIARIMENTO POLITICO CON BERTINOTTI E BOSSI
PRODI: MATTIOLI, CHIARIMENTO POLITICO CON BERTINOTTI E BOSSI

Roma, 29 mag. (Adnkronos) - ''Le difficolta' che un governo Prodi incontrerebbe all'indomani di elezioni politiche, cosi' come i vantaggi che un tal governo fornirebbe al nostro Paese, sono presenti gia' ora, in questa legislatura''. Lo afferma, in una dichiarazione, il Verde Gianni Mattioli, vicepresidente del gruppo Progressisti-Federativo della Camera.

''Perche' mai -si chiede Mattioli- i problemi che vengono posti oggi al centro sinistra da una alleanza con Bossi o con Bertinotti dovrebbero migliorare dopo le elezioni, per di piu' tenute con la stessa legge elettorale? Perche' mai Bertinotti dovrebbe sostenere fedelmente dopo le elezioni un governo di Prodi e non sostenerlo ora, visto che con tutti i suoi voti si avrebbe oggi una stabile maggioranza anche alla Camera?''

''Il problema -prosegue Mattioli- non sono, dunque, le elezion ma il chiarimento -netto e programmatico- che deve essere effettuato ancora con Bertinotti per un governo Produ: prima o dopo le elezioni non fa diffrenza. Analogo discorso vale per Bossi. Credo che Prodi abbia tutte le carte in regola per affrontare subito questo chiarimento: le lezioni non c'entrano nulla e rappresentano solo, con buona pace di D'Alema, un'inutile perdita di tempo che potra' piacere agli appassionati della politica che campano di vicende istituzionali, ma spesso ignorano i problemi della collettivita'''.

(Pol/As/Adnkronos)