PUBLITALIA: SGARBI CHIEDE NUOVA ISPEZIONE AL POOL MILANESE
PUBLITALIA: SGARBI CHIEDE NUOVA ISPEZIONE AL POOL MILANESE
INTERROGAZIONE PARLAMENTARE

Roma, 29 mag. (Adnkronos) - Un'interrogazione parlamentare al ministro di Grazia e Giustizia sul pool di Milano che ha chiesto il commissariamento di Publitalia e' stata preannunciata dal presidente della commissione Cultura della Camera, on. Vittorio Sgarbi. Il parlamentare, come informa in un comunicato, ''domanda tra l'altro, perche' un identico, abnorme e assurdo provvedimento non sia stato adottato per altre aziende, societa', pesantemente coinvolte in tangentopoli e in gravi difficolta'''.

Il critico d'arte sollecita quindi ''una nuova ispezione del ministro di Grazia e Giustizia sull'operato dei magistrati del pool di Milano, gia' indagati per comportamento violento e antidemocratico''. Il portavoce di Sgarbi e presidente del comitato diritti detenuti, Franco Corbelli, ha intanto dato mandato al suo legale, avv. Pasquale De Vita, di valutare se esistono i presupposti per perseguire penalmente (abuso d'ufficio e turbativa elettorale) i magistrati di Milano per la vicenda Dell'Utri Publitalia.

(Com/As/Adnkronos)