PUBLITALIA: TARADASH ''OCCORRE RISPOSTA POLITICA''
PUBLITALIA: TARADASH ''OCCORRE RISPOSTA POLITICA''

Roma, 29 mag. -(Adnkronos)- ''La richiesta della Procura della Repubblica di Milano di commissariare Publitalia e' un fatto politico e come tale va trattato''. E' quanto afferma l'on. Marco Taradash, deputato riformatore.

''Secondo i magistrati del pool -continua Taradash- la richiesta e' conforme ai codici e quindi non puo' essere soggetta a critiche ma soltanto a giudizio di merito. L'argomento e' capzioso: puo' infatti il dottor Borrelli spiegare perche' questa richiesta di commissariamento non e' mai stata avanzata nei confronti di tutte le altre aziende soggette ad inchiesta o per fondi neri? Neppure per le aziende i cui dirigenti sono stati condannati per corruzione o concussione si e' mai scelta una misura cosi' draconiana''.

''Puo' il dottor Borrelli spiegare -aggiunge Taradash- perche' perfino aziende che sono state spinte sui confini del fallimento ed oltre non hanno 'beneficiato' di tale trattamento, previsto dal codice? E' evidente che in questo caso i magistrati hanno usato in dosi massicce della loro discrezionalita', trasformando un fatto giudiziario in fatto politico, e si sono iscritti da protagonisti nel processo politico di ricomposizione o decomposizione del sistema politico italiano. Alla faccia -conclude Taradash- dello stato di diritto''.

(Gug/Pn/Adnkronos)