REFERENDUM: CONFCOMMERCIO - CAMPAGNA DI DISINFORMAZIONE
REFERENDUM: CONFCOMMERCIO - CAMPAGNA DI DISINFORMAZIONE

Roma, 29 mag (Adnkronos) - ''Il Comitato del Si' ai referendum sul commercio si distingue per una strumentale campagna di disinformazione: si cerca di far passare come ''innocui'' referendum che, invece, hanno conseguenze devastanti per il sistema distributivi'': e' il commento di Aldo Diamanti, vice Segretario generale di Confcommercio.

''I promotori dei referendum -osserva Diamanti- fanno finta di ignorare che con il Si' si aumenta la discrezionalita' dei pubblici poteri, si consente ingresso libero agli interessi forti e a quelli ''sporchi'', si autorizzano le piu' spregiudicate speculazioni mobiliari, si creano le condizioni non per un mercato aperto, ma per una anacronistica anarchia di mercato''.

(Com/As/Adnkronos)