BOXE: FOREMAN COSTRETTO A TORNARE SUL RING
BOXE: FOREMAN COSTRETTO A TORNARE SUL RING

Atlanta, Georgia, 3 giu. (Adnkronos/Dpa)- A George Foreman e' proibito godersi, a 46 anni suonati, il titolo di campione del mondo Ibf dei pesi massimi: la Federazione internazionale della Boxe gli ha ingiunto oggi di concedere una prova d'appello -entro 120 giorni- a George Schulz, il tedesco uscito sconfitto dal match di Las Vegas del 22 aprile scorso. La decisione della Federazione e' dovuta all'accoglimento di una protesta dello stesso Schulz, che aveva accusato i giudici di aver emesso un verdetto errato a Las Vegas.

La Ibf ha raggiunto il verdetto -unanime- dopo aver preso visione della registrazione dell'incontro. Prima del prossimo match Foreman, secondo quanto ''desiderato'' dall'Ibf, dovra' pero' presentare un certificato medico che attesti il suo buon stato di salute.

(Red/Pe/Adnkronos)