CRIMINALITA': GDF SCOPRE GROSSO QUANTITATIVO DI ESPLOSIVO
CRIMINALITA': GDF SCOPRE GROSSO QUANTITATIVO DI ESPLOSIVO

Reggio Calabria, 9 giu. (Adnkronos) - Gli uomini della Guardia di Finanza hanno rinvenuto, in un ovile situato nel rione Bocale, alla periferia Sud di Reggio Calabria, un consistente quantitativo di esplosivo ed alcune bombe gia' confezionate e pronte per essere impiegate. L'ovile appartiene al pregiudicato Carmelo Romeo, 49 anni, attualmente detenuto.

Nel corso della perquisizione, i familiari del pregiudicato hanno sparato colpi d'arma da fuoco contro i militari della finanza senza colpire nessuno. Tre familiari del Romeo, le cui generalita' non sono ancora state rese note, sono stati quindi arrestati e messi a disposizione dell'autorita' giudiziaria. Secondo gli inquirenti, l'esplosivo veniva utilizzato dalla famiglia Romeo per compiere attentati estorsivi ai danni di operatori economici e commerciali della zona.

(Nsp/As/Adnkronos)