CIRIO: CONCLUSO A MILANO ROAD SHOW EUROPEO
CIRIO: CONCLUSO A MILANO ROAD SHOW EUROPEO

Milano, 9 giu. (Adnkronos) - ''Il nostro e' un gruppo agroalimentare unico in Italia. Abbiamo progetti ambiziosi, vogliamo crescere sul mercato internazionale come produttori oltreche' come distributori. Se per crescere sara' necessario investire, lo faremo sia con l'apporto dell'azionariato di riferimento sia, speriamo, con l'apporto del mercato''. Lo ha detto il Presidente della Cirio Finanziaria, Sergio Cragnotti, concludendo oggi a Milano il road show che ha toccato Zurigo, Parigi, Ginevra e Lugano allo scopo di presentare il gruppo e le sue prospettive strategiche ad operative ad analisti finanziari.

Cragnotti ha quindi annunciato che Swiss Bank Corporation e Banca di Roma avranno nei prossimi giorni contatti 'one to one' con gli investitori europei incontrati nel road show per capire qual'e' l'investimento finanziario piu' adatto per lo sviluppo del gruppo. Tra le ipotesi ventilate, o un aumento di capitale o un prestito obbligazioario convertibile con warrant. Quanto all'entita' dell'operazione finanziaria, Cragnotti ha indicato una cifra intorno ai 200 mld. Se il mercato non si rivelasse pronto ad un'operazione del genere -ha aggiunto il Presidente- il piano di sviluppo verrebbe comunque portato avanti grazie alle riserve in portafoglio.(segue)

(Plu/As/Adnkronos)