MARZOTTO: 1001 MLD DI FATTURATO AL 31 MAGGIO (+18,7 PC)
MARZOTTO: 1001 MLD DI FATTURATO AL 31 MAGGIO (+18,7 PC)
2400 MLD A FINE '95

Valdagno (Vi) A9 giu. (Adnkronos) - Il gruppo Marzotto ha superato i 1000 mld di fatturato consolidato a fine maggio: 1001 mld, con crescita del 18,7 pc rispetto allo stesso periodo del '94. Il '95 si chiudera' invece con 2400-2500 mld di giro d'affari rispetto ai 2110 del '94. Sempre a fine anno, l'utile operativo sara' di 210 mld contro i 180 del '94.

Le note positive sono state illustrate dal presidente del gruppo Valdagno Pietro Marzotto all'assemblea degli azionisti che ha approvato oggi all'unanimita' il bilancio '94 e la distribuzione dei dividendi, in crescita di 30 lire rispetto a quelli del '93: 240 (210) lire per le azioni di risparmio n.c.; 200 (170) per le risparmio convertibili; 180 (150) per le azioni ordinarie, in pagamento dal prossimo 15 giugno.

Il gruppo Marzotto diventa sempre piu internazionale: ''Realizzeremo all'estero i due terzi dei ricavi: 668 mld (+26pc) a fine maggio -ha spiegato Pietro Marzotto- mentre il fatturato Italia e' salito del 6 pc''. il ''gioiello'', la Hugo Boss, di cui la Marzotto detiene la maggioranza del capitale, a fine maggio ha registrato un aumento dell'8 per cento in marchi del fatturato .

Una Marzotto che guarda sempre di piu' ai mercati dell'estremo oriente e in particolare a quello cinese -ha sottolineato Pietro Marzotto- mentre due terzi dei 10900 addetti sono e rimangono occupati in Italia e soltanto un terzo e' distribuito tra Germania, Stati Uniti, Francia, Tunisia e Repubblica ceca, dove la Marzotto ha completato l'acquisizione della 'Nova Molisana' per 20 mld di lire. (segue)

(Dac/As/Adnkronos)