OCCUPAZIONE: AIROLDI (CGIL), SU PACCHETTO TREU
OCCUPAZIONE: AIROLDI (CGIL), SU PACCHETTO TREU

Roma, 9 giu. -(Adnkronos)- Le dichiarazioni del ministro del Lavoro sugli interventi a favore dell'occupazione decisi nel consiglio dei Ministri di oggi, per Angelo Airoldi, segretario confederale della Cgil, ''sembrano confermare le scelte annunciate e piu' volte contestate dalle organizzazioni sindacali confederali''.

Secondo il sindacalista della Cgil ''e' scorretto, sul piano dell'analisi, sostenere che con misure du ulteriore flessibilizzazione del mercato del lavoro avremo nuova consistente occupazione. Senza interventi significativi nelle aree deboli del Mezzogiorno che riqualifichino le dotazioni infrastrutturali e civili, non si creano le condizioni vere per nuovi investimenti e nuove imprese. Ribadiamo le nostre critiche alle soluzioni trovate sulle flessibilita' -tempo determinato e lavoro interinale- sulla debolezza della riorganizzazione del ministro e dei suoi poteri, sulla riforma del collocamento pubblico''.

Per Airoldi, inoltre, ''le misure di sostegno al reddito sono insufficienti perche' non risolvono il problema dei lavoratori che dal 1.1.95 sono usciti dalla mobilita' e sono senza sostegno al reddito e senza diritto di accesso ai 'lavori socialmente utili'.

(Com/Pn/Adnkronos)