AEREI: PRECIPITA IN NUOVA ZELANDA, 3 MORTI
AEREI: PRECIPITA IN NUOVA ZELANDA, 3 MORTI

Wellington, 9 giu. -(Adnkronos/Dpa)- Tre persone hanno perso la vita e altre 13 sono rimaste gravemente ferite in seguito ad un incidente aereo avvenuto in Nuova Zelanda. Un bimotore turboelica, DeHavilland-8, della ''Ansett Airlines'', partito da Auckland, e' precipitato su un'area montagnosa vicino a Palmerston North, dove era diretto, incendiandosi. Il responsabile delle pubbliche relazioni della compagnia, John Cordery, ha riferito che l'aereo, con a bordo 17 passeggeri e tre membri dell'equipaggio, era scomparso dai radar poco prima dell'atterraggio.

Funzionari della compagnia aerea neozelandese hanno riferito che le squadre di soccorso hanno potuto raggiungere il luogo dell'incidente grazie ad uno dei passeggeri munito di telefono cellulare che li ha guidati a distanza. Le operazioni di scocorso sono state ostacolate dal cattivo tempo e dal fatto che l'area e' raggiugibile solo in elicottero o con fuoristrada. Le cause dell'incidente rimangono ancora sconosciute.

(Giz/Zn/Adnkronos)